Pubblicato da: F.C.N. | 29 marzo 2011

Anna Tamara Nucci

Anna Tamara Nucci - Mio piccolo amore

La copertina del singolo

Anna Tamara Nucci, cosa sappiamo di lei? Nulla. E in soccorso non ci può venire Internet, dal momento che ogni ricerca prodotta con il suo nome ha dato esisto negativo. Ma un momento… nulla risulta a carico di Anna Tamara Nucci, ma proviamo a levare il secondo nome ed ecco che su Anna Nucci qualcosa si trova. Anna Nucci, in arte Tamajò (che con Tamara fa pendant), è infatti la protagonista di un video di YouTube diventato un piccolo cult e sul quale è sorto anche un gruppo di Facebook.
Il video ritrae una disastrosa esibizione dal vivo ad una seratona televisiva di una qualche emittente locale di cui non appare nemmeno il logo (e forse non è andata nemmeno mai in onda?), dove Anna Nucci si esibisce nel classicone L’italiano di Toto Cutugno e dove nessuno (non solo la cantante) sembra essere capace di andare a tempo, tanto che persino la chitarra solista parte in anticipo rispetto al resto dell’orchestra nel momento dell’assolo.
Questo piccolo frammento ci restituisce tuttavia alcune utilissime informazioni: Anna Nucci è una cantante “dimenticata”, originaria di Cecina; ma dimenticata sembra essere anche la sua discografia, dal momento che i vinili incisi fin nel 1976 non sappiamo precisamente quanti e quali sono, né in che formato siano stati prodotti (solamente singoli?). Ha inoltre partecipato al concorso Voci nuove avente come patron Pippo Baudo, che, come afferma la stessa Nucci, sembrerebbe averne successivamente ignorato le richieste di aiuto, richieste accolte invece solamente pare da Toto Cutugno, a cui infine dedica questa sua esibizione.
L’Archivio Abastor, grazie a Malo che ce lo ha donato, è venuto in possesso di un 45 giri: Mio piccolo amore/La mia collina, stampato per la Lady Emme nel 1979. Il primo brano ricorda lontanamente (molto lontanamente) le canzoni di Mina e l’intenzione sembrerebbe essere confermata dalla cadenza vocale di Anna Nucci, che però, dopo aver visto e sentito il video, propendiamo per l’idea essere sua propria caratteristica precipua; in più la “s” sottolineata, gli eccessi “gutturali”, gli attacchi fuori tempo, non lasciano dubbi, si tratta proprio della medesima cantante. La canzone ci restituisce infatti la stessa “incertezza” artistica del video, dato che in alcuni momenti sembra proprio che la registrazione sia stata interrotta e ripresa in più take, a causa dei continui attacchi fuori tempo (soprattutto se rapportati con i cori in sottofondo). Una certa incapacità nel sapersi ascoltare è innegabile, ma forse, come si giustifica la stessa Tamajò nel video, non si tratta altro che di emozione (e l’emozione viene anche in sala di registrazione, per quanto si sia provato prima): il retro La mia collina, è infatti un blues più convincente, e la stessa Anna Tamara Nucci sembra stare molto più a tempo e sentirsi a più agio in questo genere, che forse avrebbe dovuto percorrere con maggiore convinzione (lo ha fatto? non lo sappiamo, ahimè, queste sono le uniche prove musicali di cui abbiamo traccia).
Due brani comunque molto interessanti e di notevole abastorianità che ci spingeranno a cercare di trovare altre tracce su questa artista.

Scheda
autore: Anna Tamara Nucci
titolo: Mio piccolo amore
casa discografica: Lady Emme
anno: 1979
formato: 7″

Collegamenti
Ascolta Mio piccolo amoresu YouTube
Ascolta La mia collina
su YouTube
Anna Nucci – Tamajò su Facebook
Anna Tamara Nucci su Discogs

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: