Chi siamo

Il Centro Studi Abastoriani  è stato dal 2010 al 2019 l’erede di Abastor Oddzine Démodé (fanzine attiva dal 1994 al 2010) e di Abastor Daily (blog attivo dal 2004 al 2010), che ha proseguito sulla via tracciata dalla fanzine nel raccogliere, collezionare e divulgare, tracce della passata modernità, con una punta di nostalgia.

Il Centro Studi Abastoriani si è posto lo scopo di conoscere e studiare quei reperti della passata modernità, prodotti nel Dopoguerra, tra gli anni Cinquanta e gli anni Ottanta del XX secolo. Si è proposto inoltre lo scopo di accomunare gli abastoriani, condividendo visioni, ascolti, letture, sapori e odori, conoscenze e culti pop-apocalittici.

L’Archivio Abastor, a partire dalla seconda metà degli anni novanta, ha raccolto dischi, film, libri, riviste, giocattoli e oggetti quotidiani della seconda metà del Novecento, in quell’era post-bellica, atomica, spaziale, precedente all’avvento dell’era digitale.

F.C.N.:
F.C.N. Home Page

ABASTOR
Archivio Abastor su Facebook
Centro Studi Abastoriani – Archivio Abastor su YouTube

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: